Servizio di invio sms per promuovere la tua attività

Servizio di invio sms per promuovere la tua attività

Il telefono cellulare, oggi diventato uno smartphone, ossia un telefono intelligente dotato di mille funzioni, rappresenta un accessorio indispensabile nello svolgimento della vita quotidiana. Oltre alle normali operazioni riguardanti le telefonate o i messaggi, il cellulare può venire impiegato anche per usi diversi, informativi o pubblicitari. Il mondo dell’informazione e della pubblicità infatti, soprattutto negli ultimi tempi, ha subìto una vera e propria evoluzione, lasciando i canali canonici di comunicazione, quali ad esempio la carta stampata o il volantinaggio, per abbracciare nuove strade, diverse e più incisive. Il messaggio di testo, ossia l’sms, da breve avviso personale, inviato da un telefono ad un altro, assume, in altri ambiti, una valenza differente, rappresentando una modalità di trasmissione dati molto interessante. L’immediatezza e la semplicità fanno dell’invio di sms lo strumento più efficace per rendere conoscibile un dato prodotto oppure un evento o pubblicizzare una situazione che merita visibilità per un vasto pubblico. Gli utilizzi possono essere molteplici.

Il servizio di invio di sms da internet

Smsstore è il sito di Maggistore, azienda operante nel campo della comunicazione e marketing, che fornisce un servizio di acquisto di pacchetti di sms, da parte di imprese o privati, per attivare apposite campagne promozionali. L’invio sms avviene sia in maniera contestuale che cumulativa, a seconda delle esigenze del committente. Accedendo al sito, a seguito di una veloce procedura di registrazione, attraverso password e username, è possibile selezionare i vari pacchetti proposti.

I pacchetti di sms

Il servizio di invio sms che viene acquistato dal cliente attraverso dei pacchetti, offerti, a prezzi estremamente vantaggiosi, in numero variabile. Si parte da un pacchetto minimo, composto di 100 sms, sino ad un pacchetto maxi, composto da 50 mila sms, l’azienda propone dei conteggi personalizzati per le imprese che necessitano di numeri più alti. Ovviamente, l’acquisto di pacchetti più consistenti comporta un vantaggio maggiore, in termini di prezzo, rispetto ai pacchetti più esigui, ad ogni modo, trovare la soluzione più idonea rispetto al caso specifico, è veramente semplice. Il pagamento viene effettuato mediante bonifico bancario o carta di credito, con una piccola maggiorazione sul prezzo finale.

Sms aziendali, marketing e bulk

Il sito offre diversi servizi a seconda della tipologia di messaggio che si vuole trasmettere. Gli sms aziendali vengono rivolti alle aziende che desiderano contattare i propri clienti, oppure ampliare la clientela già presente, proponendo messaggi di scontistica, promozionali o riguardanti un particolare prodotto a cui si desidera dare risalto. Gli sms di marketing riguardano invece il mondo della pubblicità, sia intesa come sponsorizzazione di un servizio che di un evento, possono essere richiesti dalle aziende che intendono emergere sul mercato oppure dai privati. Gli sms bulk, infine, è un servizio che prevede un invio di sms in maniera massiccia, ideale quando si vuole intraprendere una campagna di stampa o un battage mediatico di grande impatto per il pubblico.

L’invio di sms a scopo promozionale o pubblicitario, offerto dal sito, costituisce una modalità interessante di aggredire il mercato con uno strumento immediato, che rientra nella quotidianità di ciascuno. Gli osservatori dei fenomeni pubblici e delle abitudini degli italiani hanno riscontrato un cambio nel modo di percepire le informazioni esterne. E’ importante che il messaggio che si vuole diffondere arrivi in maniera completa al destinatario, senza travisamenti, ecco dunque che l’invio di un sms, telegrafico nei suoi 160 caratteri, riesce a raggiungere lo scopo in maniera alquanto veloce. La comunicazione necessita di chiarezza ed immediatezza, ed smsstore conosce bene le dinamiche relative a questo complesso mondo, predisponendo le modalità più opporture al raggiungimento di performance ottimali. Provare un nuovo modo per fare marketing è consigliabile sia alle nuove imprese, che vogliono farsi conoscere al grande pubblico, che a quelle imprese datate, che desiderano presentarsi diversamente, con una nuova spinta commerciale, più adatta al dinamismo attuale, basato su poche, rapide e dirette informazioni.

Climatizzatori: quali aspetti considerare per scegliere un modello di qualità?

Climatizzatori: quali aspetti considerare per scegliere un modello di qualità?

Come assicurarsi i migliori climatizzatori presenti sul mercato?

Le opportunità di scelta relative a questi articoli tecnologici sono numerose, vediamo dunque come fare ad individuare i prodotti di maggior qualità.

Il climatizzatore, un dispositivo irrinunciabile

I climatizzatori sono diventati davvero importanti in qualsiasi contesto: abitazioni private, uffici, negozi, luoghi pubblici o semplicemente aperti al pubblico… nessun ambiente interno può rivelarsi confortevole in assenza di un dispositivo di questo tipo.

È cosa nota, d’altronde, come in tutta Italia le temperature raggiungano dei livelli molto alti durante i mesi estivi, dunque è del tutto impensabile immaginare di rinunciare alla climatizzazione.
I prodotti di qualità, per fortuna, non mancano affatto, e il consumatore può operare la propria scelta tra una cospicua quantità di alternative; quasi tutti i principali brand tecnologici, infatti, propongono dei condizionatori, trattandosi di articoli che godono di una domanda sempre molto elevata.

Cosa considerare al momento della scelta

climatizzatori marca lgSe ci si chiede come scegliere i migliori climatizzatori è possibile fornire alcuni suggerimenti; specificare quale sia il condizionatore migliore in assoluto è pressochè impossibile, dal momento che le varianti da considerare sono numerose, tuttavia alcuni parametri richiedono massima considerazione al momento della scelta del modello.

È fondamentale, innanzitutto, che i climatizzatori si contraddistinguano per un buon livello di efficienza energetica: installando presso gli interni di interesse dei condizionatori che assicurano bassi consumi, infatti, il risparmio economico che può derivarne saprà rivelarsi importante anche nel breve periodo.

La praticità di utilizzo è fondamentale, e il modello deve presentare un telecomando chiaro ed intuitivo, proprio come il display.
La qualità di un climatizzatore dipende in larga parte anche dalla capacità dei suoi filtri di trattenere batteri ed impurità, dunque dalla sua capacità di rendere l’aria salubre, perfettamente pulita e priva di odori.

Dal momento che il climatizzatore è un elemento ben visibile negli interni, inoltre, anche il design non deve essere trascurato.

Limitarsi ai prodotti dei brand più rinomati

È sicuramente un’abitudine positiva quella di limitare la propria scelta ai soli climatizzatori prodotti da brand rinomati: non solo, infatti, queste case produttrici garantiscono una qualità maggiore, grazie alla loro solida esperienza, ma il cliente può usufruire, tramite molteplici canali, di un servizio di assistenza tecnica molto prezioso.

Il marchio LG rappresenta un chiaro esempio di brand affidabile, una casa produttrice che da lungo tempo eccelle nel mondo della tecnologia e che cura con grande rigore e all’insegna dell’innovazione anche la progettazione e la realizzazione di climatizzatori.

Le ultime innovazioni del marchio LG

LG propone una vasta gamma di climatizzatori per utilizzo residenziale, ed ha recentemente ideato la moderna soluzione di climatizzazione Artcool Slim.

Artcool Slim si contraddistingue per un’efficienza energetica massima, per dei moderni display LED a scomparsa, ed anche per un design davvero pregevole e tipicamente contemporaneo, facile da abbinare e in grado di rivelarsi piacevole in qualsiasi contesto.

La scelta dei climatizzatori, dunque, deve considerare contestualmente diversi aspetti, e scegliendo tra i prodotti dei migliori brand tecnologici è certamente possibile assicurarsi un condizionatore di eccellente qualità.

Copertura Fibra ottica e confronto prezzi

Copertura Fibra ottica e confronto prezzi

La fibra ottica: il suo utilizzo nelle telecomunicazioni

L’utilizzo della fibra ottica in campo industriale è nota fin dagli anni Settanta, ma solo negli ultimi tempi questa tecnologia è diventata conosciuta al grande pubblico, da quando, cioè, si è iniziato a utilizzarla per le telecomunicazioni. Le sue caratteristiche tecniche, infatti, la rendono perfetta per la trasmissione dati ad alta velocità per cui la fibra ottica ha trovato il suo massimo impiego nel campo delle connessioni internet.

Tutte le principali caratteristiche di una rete in fibra ottica, cioè velocità, segnale di elevata qualità, disturbi per cause esterne praticamente inesistenti eccetera, sono dovute alla struttura stessa della fibra.

Un filamento di fibra ottica, infatti, è un caratterizzato da due strati concentrici che permettono il rapido passaggio degli impulsi luminosi. I due strati sono differenti tra di loro, sia per indice di rifrazione sia per caratteristiche fisiche, proprio per migliorare la diffusione del segnale e per diminuirne la dispersione verso l’esterno. Va ricordato che anche se si parla di ‘fibra ottica’, in realtà ogni cavo è costituito da moltissimi filamenti, tenuti insieme da una guaina isolante.

Dove è presente la fibra ottica in Italia?

Nonostante l’importanza che questa tecnologia riveste nel panorama delle telecomunicazioni, in Italia non è ancora disponibile una copertura che garantisca il servizio a tutto il territorio. Anzi: ad oggi soltanto il 20% circa del territorio italiano può disporre della fibra ottica nelle due modalità FTTS ed FTTH. Si tratta di una percentuale molto bassa, lontana dagli standard europei che, invece, con un 64% di utenti in media dimostrano di sfruttare al meglio la rete veloce.

Tutti questi dati fanno riferimento alle connessioni fino a 30 Mega mentre ancora inferiori sono i valori relativi alla copertura della connessione a 100 Mega, disponibili sono in alcune zone delle principali città della penisola.

Tuttavia va evidenziato che, dopo una prima fase di avvio, lenta e traballante, i lavori relativi alla cablatura per la fibra ottica sono ripresi a buon ritmo, grazie soprattutto alla sempre maggiore concorrenza che le diverse aziende telefoniche effettuano tra di loro.

fibra ottica: il suo utilizzo
Fibra ottica e prezzi

Come si accennava precedentemente, la concorrenza tra le diverse compagnie telefoniche ha permesso la crescita della fibra ottica e, soprattutto, l’abbattimento dei prezzi per gli abbonamenti a questo servizio. Molte promozioni, solitamente valide per 12 mesi, offrono addirittura costi equivalenti ai prezzi dell’ADSL classico, per cui va da sé che, laddove possibile, gli utenti optano per la soluzione che offre maggiori possibilità.

I prezzi proposti dalle diverse compagnie telefoniche per la fibra ottica sono differenti tra loro non solo a seconda dei servizi proposti ma, naturalmente, anche a seconda della velocità di connessione.

Connessioni in download di 20 Mega, ad esempio, possono essere attivate con costi che variano tra i 19 e i 30 euro al mese (in promozione), mentre connessioni più veloci, di 30 Mega, arrivano a prezzi massimi di circa 35 euro al mese.

Più elevati i costi per chi voglia sottoscrivere un abbonamento in fibra ottica a 100 Mega, non tanto per quanto riguarda le promozioni iniziali, che si aggirano sempre sui 30-35 euro al mese, quanto sul prezzo da pagare allo scadere delle promozioni, che può arrivare a 60 euro al mese.