Le Lenti a Contatto Colorate per Occhi Scuri

Le Lenti a Contatto Colorate per Occhi Scuri

Lenti a Contatto Colorate per Occhi Scuri

Le lenti a contatto colorate sono delle normali lenti a contatto formate da una calotta in materiale morbido, solitamente di tipo plastico.

Sono state inizialmente introdotte nel commercio per rispondere alle esigenze puramente estetiche di chi voleva attuare un cambiamento introducendo una novità.

Grazie alle ultime frontiere in campo tecnologico, sono ad oggi esistenti anche lenti colorate graduate per soddisfare un maggior numero di clientela.

 

Il potere correttivo delle lenti a contatto

 

Le lenti a contatto colorate di tipo graduato offrono le stesse capacità correttive di una lente a contatto tradizionale: possono infatti correggere la miopia, la presbiopia e l’astigmatismo. Per chi è sia astigmatico che miope esistono le lenti a contatto colorate progressive o bifocali.

 

Durata delle lenti a contatto colorate

 

Esattamente come la lente trasparente, le lenti colorate possono essere giornaliere, adatte a chi preferisce cambiare look ogni giorno, oppure mensili che prevedono quindi una manutenzione costante e mirata contro infezioni grazie all’uso di soluzioni saline e alla loro conservazione in contenitori appositi.

La differenza fra i due tipi di lenti è data maggiormente dalla loro durata. Quelle giornaliere sono intatti usa e getta mentre quelle mensili garantiscono una durata maggiore ad un costo contenuto.

Un’altra differenza è data dalla possibilità di contrarre infezioni: le lenti giornaliere hanno la garanzia di essere ottimamente sterilizzate mentre per quelle mensili è necessaria l’accortezza di una pulizia corretta per limitare un’eventuale proliferazione di batteri.

 

Tipi di lenti a contatto colorate

 

Esistono diversi tipi di lenti colorate:

  • opache, adatte specificatamente per occhi scuri che accentuano la pigmentazione attorno alla cornea facendo risultare l’occhio leggermente più grande;
  • intensificanti che servono a risaltare il colore naturale dell’occhio;

Lenti per Occhi Scuri per divertirsi

Lenti a contatto colorate per occhi scuri

 

Per chi ha gli occhi scuri, la scelta non può che ricadere sulle lenti a contatto per occhi scuri, perché risultano quasi totalmente coprenti.

A causa della difficoltà di rendere chiaro un occhio scuro, spesso è consigliato scegliere una gradazione del proprio colore naturale in modo che non venga eccessivamente snaturato e innaturale.

Tuttavia è possibile ottenere un ottimo risultato anche utilizzando una lente che preveda una gamma di colori completamente diversa. Se l’occhio è di colore marrone, sarà possibile utilizzare anche delle lenti colorate di viola, verde o blu cercando di preferire le gradazioni profonde e scure.

Un altro modo per trattare un occhio scuro potrebbe essere quello di adottare una lente a contatto di tipo crazy che prevede la creazione di un effetto speciale usato soprattutto nei film e nei teatri.

In questo modo non si otterrà solo un colore diverso ma anche un effetto particolare che prevedano la riproduzione di animali come i felini o l’uso di simboli.

 

Diversi tipi di colori per le lenti

 

Esistono moltissime sfumature di lenti a contatto colorate. I colori di base sono azzurro, verde, marrone, nero e viola. Ogni tipo di colore ha tuttavia altre infinite possibilità di essere scuro o chiaro.

Per esempio l’azzurro nella sua versione scura diventa blu e nella chiara avvicinarsi al colore dell’acqua, così come il marrone può diventare color miele nella sua versione chiara o nocciola nella sua versione scura.

Inoltre esistono anche diversi tipi di colori non propriamente naturali come il rosso o il giallo, a seconda dell’effetto che si desidera ottenere.